Strutture per anziani, guida alle strutture principali

" Guida alle principali strutture per anziani: le case di riposo, le case famiglia, le RSA, le case albergo e le altre principali strutture di assistenza. "

Data: 1/3/16 | Vista: 5047

Strutture per anziani, guida alle strutture principali

Strutture per anziani, giuda alle strutture che si occupano dell'assistenza alla Terza Età

Al momento della scelta di una struttura di assistenza per anziani può risultare complesso districarsi nel complesso di strutture disponibili oggi sul territorio. RSA, casa di riposo, case famiglia...tutte le strutture per anziani disponibili tendono a distinguersi in base alla tipologia di assistenza offerta e ai servizi messi a disposizione.

Come fare, quindi, per scegliere la struttura più adatta? Continua a leggere la nostra guida e se hai bisogno di assistenza per un anziano, scopri la casa famiglia o la casa di riposo più vicina a te!

Strutture per anziani, le linee guida del Ministero della Sanità

Il principale punto di riferimento normativo nell'ambito delle strutture per anziani sono le linee guida che il Ministero della Sanità ha reso pubbliche l'1 gennaio 1994 nel documento dal titolo “Indirizzi sugli aspetti organizzativi e gestionali delle residenze sanitarie assistenziali”, disponibile in allegato a questo approfondimento.

Le strutture, in particolare, sono state suddivise in questo caso in 2 grandi categorie in base alla tipologia di assistenza messa a disposizione degli anziani e non solo:

  • gli ospedali;

  • le residenze extraospedaliere.

Le residenze extraospedaliere, a loro volta, si suddividono in ulteriori 3 categorie:

  • le strutture di riabilitazione per soggetti affetti da minorazione fisica, psichica e sensoriale: mettono a disposizione diverse forme di assistenza (diurna, a domicilio, ambulatoriale o a tempo pieno, per esempio) e rivolgono la loro attenzione soprattutto alle persone (anche anziani) affette da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali. L'assistenza messa a disposizione ha come obiettivo quello di restituire e permettere il mantenimento del più alto livello di autonomia possibile nel paziente/ospite;

  • le Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA): rivolge la sua attenzione agli anziani (o altri soggetti) non autosufficienti che hanno esigenze sanitarie che rendono impossibile l'assistenza domestica. Possono essere organizzate in nuclei che offrono assistenza sanitaria specifica a pazienti con caratteristiche simili (il nucleo Alzheimer ne è un classico esempio);

  • le Residenze Assistenziali (RA): sono le uniche non a carico del Servizio Sanitario Nazionale e comprendono una miriade di strutture già presenti sul territorio (case famiglia, case di riposo, case-albergo, comunità alloggio e altre). L'assistenza messa a disposizione non è di tipo sanitario ma soprattutto socio-assistenziale e per questo sono l'ideale per gli anziani autosufficienti o al massimo parzialmente autosufficienti. Le prestazioni infermieristiche, riabilitative e di medicina generale, in questi casi, vengono offerte in collaborazione con i servizi sanitari distrettuali. Le singole strutture, poi, generalmente di distinguono le une dalle altre in base alla quantità di posti letto disponibili.

Hai bisogno di una struttura per l'assistenza a un anziano? Scopri la casa di riposo o la casa famiglia più vicina a te!

Contatta le strutture della tua zona!

Invia una richiesta di assistenza per la persona anziana alle strutture della tua zona e sarai ricontattato in pochi istanti per informazioni sui costi e servizi. Cosi potrai scegliere la soluzione migliore per te!

  • Inserire solo numeri o spazi
  • Inserire una email valida tipo email@nomedominio.it

"Strutture per anziani, guida alle strutture principali "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su