Gestione del dolore cronico, consigli per aiutare gli anziani

" La gestione del dolore cronico negli anziani: le modalità per aiutarli e le possibili cause che possono scatenarlo. Scopri di più sul sito! "

Data: 15/3/17 | Vista: 880

Gestione del dolore cronico, consigli per aiutare gli anziani

Gestione del dolore cronico e assistenza agli anziani: consigli utili

Le persone anziane sono più sensibili e vulnerabili rispetto agli altri al dolore cronico e questo principalmente a causa della maggiore usura delle loro articolazioni, della presenza di condizioni mediche che espongono a questo tipo di dolore e, più in generale, a causa della diminuzione dei livelli di attività fisica. È stato stimato che tra gli Over 65 che vivono in famiglia a soffrire di dolore cronico è una percentuale variabile dal 20 al 50% a seconda degli studi. In molti casi questo tipo di dolore interferisce con le normali attività quotidiane ma in molti di essi passa inosservato e non viene trattato adeguatamente con farmaci specifici.

Le persone che si occupano dell’assistenza agli anziani, però, possono aiutarli nella gestione del dolore cronico. Continua a leggere per saperne di più e se sei alla ricerca di una struttura di assistenza scopri la casa famiglia o la casa di riposo più vicina a te!

Le cause principali del dolore cronico negli anziani

Con il trascorrere del tempo i muscoli e le articolazioni diventano progressivamente più rigidi: il calcio tende a depositarsi sulle articolazioni rendendo i movimenti più difficoltosi; meno fluidi. La principale causa del dolore cronico degli anziani va cercata quindi nei cambiamenti ai quali il nostro organismo va incontro con il trascorrere del tempo. Gli anziani sono più vulnerabili alle cadute accidentali che possono avere come conseguenze fratture e dolore cronico.

Le tipologie più comuni di dolore cronico negli anziani

È stato stimato che le tipologie di dolore cronico avvertito dagli anziani siano generalmente le seguenti:

  • artrite e dolori articolari;

  • neuropatia periferica, una delle conseguenze principali del diabete;

  • dolore neuropatico, generalmente associato a fenomeni di ictus;

  • lesioni da sforzo ripetitivo come, ad esempio, l’infiammazione del tunnel carpale;

  • dolore persistente provocato da lesioni;

  • dolore da cancro.

Riuscire a individuare la o le cause del dolore cronico nell’anziano è il primo passo verso l’attuazione di strategie che ne permettano un efficace trattamento.

La diagnosi del dolore cronico negli anziani

Le statistiche dimostrano che gli anziani tendono a parlare poco del dolore cronico con il proprio medico curante probabilmente a causa della paura di avere qualche potenziale malattia o perché non vogliono apparire vulnerabili. Spesso gli anziani ritengono naturale che con l’età si cominci ad avvertire dolore e che, pertanto, non sia così necessario parlarne con il proprio medico. Situazioni come queste rendono la diagnosi del dolore cronico degli anziani una vera e propria sfida per i medici. In molti casi gli anziani si ritrovano da soli a combattere il dolore cronico, senza l’aiuto di medicinali realmente efficaci.

Come gestire il dolore cronico negli anziani?

La gestione del dolore cronico negli anziani passa necessariamente attraverso la sua segnalazione al medico curante. La scelta del farmaco più adatto viene fatta in base alla storia e alle caratteristiche fisiche del paziente tenendo conto di eventuali patologie che presenta o dei farmaci che già abitualmente assume. Come aiutare quindi, una persona anziana che soffre?

In primo luogo è importante monitorarla e parlare con il medico curante in modo da poter intraprendere la giusta terapia evitando i farmaci di automedicazione che in moltissimi casi possono rivelarsi insufficienti.

Hai bisogno di una struttura di assistenza per un anziano? Scopri ora la casa di riposo o la casa famiglia più vicina a te!

Contatta le strutture della tua zona!

Invia una richiesta di assistenza per la persona anziana alle strutture della tua zona e sarai ricontattato in pochi istanti per informazioni sui costi e servizi. Cosi potrai scegliere la soluzione migliore per te!

  • Inserire solo numeri o spazi
  • Inserire una email valida tipo email@nomedominio.it

"Gestione del dolore cronico, consigli per aiutare gli anziani "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su