Anziani sedentari, un danno per la salute

" Nel nostro approfondimento di oggi parliamo degli anziani sedentari e dei rischi che comporta tale atteggiamento sulla salute. "

Data: 20/11/18 | Vista: 62

Anziani sedentari, un danno per la salute

Anziani sedentari, uno studio rivela questa cattiva abitudine

Uno stile di vita attivo è auspicabile a qualunque età, anche da anziani. Purtroppo, uno studio rivela come gli anziani sedentari rappresentino la normalità, condizione spesso dovuta alla pigrizia, ma anche alla paura di sentire dolore e/o affaticarsi: niente di più sbagliato. 

Prima di entrare nel vivo del discorso, ti ricordiamo che sul nostro sito puoi trovare tutte le case famiglia e le case di riposo per anziani più vicine a te!

Lo studio della University College London Medical School

Nel 2014 è stato realizzato uno studio per vagliare gli stili di vita degli anziani over 70. A promuovere la ricerca è stata l'University College London Medical School di Londra, che ha analizzato un campione di 1403 uomini; i risultati dello studio sono stati poi pubblicati sull'edizione online del British Journal of Sports Medicine. 

I partecipanti all'indagine sugli anziani sedentari hanno indossato per una settimana, durante il giorno, un accelerometro sui fianchi, così da monitorare tempi e distanze dell'attività fisica. I risultati sono stati tutt'altro che incoraggianti, in quanto è emerso che in media il campione restava fermo per ben 10 ore al giorno, dunque gran parte della giornata. 

I danni della sedentarietà negli anziani

Il campione scelto di anziani sedentari è stato solo quello maschile, in quanto le donne hanno una maggiore propensione all'attività fisica, anche se anziane, magari perché più dedite alla cura della casa e della famiglia in generale. Per gli uomini, invece, pare che la terza età sia momento dove la sedentarietà diventa regola e ciò accade soprattutto allorché si hanno delle patologie croniche, si è depressi o obesi: tutte queste condizioni possono spingere l'anziano a limitare fortemente le proprie azioni, spesso anche per paura di affaticarsi o sentire dolore. 

Invece, maggiore è il tempo che si passa seduti, più alto sarà il rischio di incorrere o peggiorare patologie cardiovascolari. Inoltre, la scarsa attività fisica aumenta il rischio di tumori. Gli esperti consigliano di fare almeno 10 minuti di attività fisica ogni ora, così da scongiurare ripercussioni negative. 

Vuoi conoscere la casa di riposo o la casa famiglia più vicino a te? Consulta le nostre sezioni dedicate! 

Contatta le strutture della tua zona!

Invia una richiesta di assistenza per la persona anziana alle strutture della tua zona e sarai ricontattato in pochi istanti per informazioni sui costi e servizi. Cosi potrai scegliere la soluzione migliore per te!

  • Inserire solo numeri o spazi
  • Inserire una email valida tipo email@nomedominio.it


Torna Su