Anziani e incidenti domestici, consigli per prevenire le cadute in casa

" Le cadute in casa sono tra le principali cause degli incidenti domestici che coinvolgono gli anziani. Scopri i consigli del Ministero della Salute per ridurne il rischio. "

Data: 4/11/15 | Vista: 1399

Anziani e incidenti domestici, consigli per prevenire le cadute in casa

Anziani e indicenti domestici, consigli per una casa a misura di anziano

Gli incidenti domestici sono tra le principali cause che portano gli anziani a rivolgersi al Pronto Soccorso. Sebbene le cadute accidentali degli anziani possano essere considerate come provocate da una serie di cause concomitanti, avere a disposizione un ambiente che riduca il rischio di incidenti domestici è la soluzione migliore.

Continua a leggere per scoprire i consigli del Ministero della Salute e se hai bisogno di assistenza, scopri le case famiglia per anziani e le case di riposo più vicine a te!

Anziani e incidenti domestici: le cause e i fattori di rischio delle cadute accidentali

Sono diverti i fattori di rischio che possono determinare le cadute accidentali degli anziani. In primo luogo, ci sono gli elementi legati all'invecchiamento: la perdita di agilità, difficoltà nella coordinazione, una minore reattività. A queste poi, tendono ad aggiungersi altri fattori di rischio, quali, per esempio, un ambiente domestico non idoneo.

L'essere di sesso femminile e l'età avanzata, poi, sono altri fattori di rischio che possono entrare in gioco nel caso degli incidenti domestici degli anziani.

Riuscire a limitare i rischi è fondamentale per poter assicurare loro una vita più lunga e in salute e per farlo è possibile intervenire principalmente sull'ottimizzazione degli spazi all'interno del loro ambiente di vita.

I consigli del Ministero della Salute per combattere gli indicenti domestici degli anziani

Il Ministero della Salute ha individuato principalmente cinque elementi a rischio che possono determinare incidenti domestici: i corridoi, i tappeti, le scale fisse e mobili e i pavimenti.

Molti dei consigli forniti sono comuni a più ambienti: è necessario che le stanze e i corridoi, per esempio, siano ben illuminati e privi di ostacoli che possano rendere complessa la deambulazione. È importante, inoltre, che i pavimenti non siano scivolosi: bisogna evitare di lavarli con la cera e assicurarsi che siano ben asciutti prima di percorrerli.

I tappeti anche rappresentano un fattore di rischio importante soprattutto nel caso in cui siano molto sottili e scivolosi. L'ideale è sceglierli senza frange e dotati di fondo antiscivolo così da renderli più sicuri. Bisogna evitare, inoltre, di utilizzate tappeti che tendono ad arrotolarsi facilmente perché possono far inciampare.

Le scale fisse, inoltre, devono essere ben illuminate, dotate di corrimano e prive di ostacoli di ogni tipo. Per quanto riguarda le scale fisse, infine, bisognerebbe evitare di utilizzarle se si è in casa da soli. Bisogna utilizzarle, inoltre, nel rispetto delle indicazioni di sicurezza: indossando scarpe adeguate e posizionarle su superfici regolari e non inclinate.

Consigli come questi sono facilmente attuabili in casa e aiutano a vivere la propria quotidianità in modo più sereno. Quando si ha bisogno di maggiore assistenza, però, rivolgersi a una struttura adeguata è la soluzione migliore: scopri le case famiglia e le case di riposo più vicine a te!

Contatta le strutture della tua zona!

Invia una richiesta di assistenza per la persona anziana alle strutture della tua zona e sarai ricontattato in pochi istanti per informazioni sui costi e servizi. Cosi potrai scegliere la soluzione migliore per te!

  • Inserire solo numeri o spazi
  • Inserire una email valida tipo email@nomedominio.it

"Anziani e incidenti domestici, consigli per prevenire le cadute in casa "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su